venerdì 23 gennaio 2009

giovedì 22 gennaio 2009

Emiliano e la critica...

"L’oggetto permanente"
Spazio – Tempo – Causalità di Giuseppe Varone (2008)

Il genio creatore agisce con la sua opera entro e oltre un ambiente in cui le rappresentazioni vengono dotate di esistenza propria, con oggetti che occupano uno spazio comune a quello in cui si pone l’osservatore, instaurando relazioni spaziali di correlata obiettività, facenti parte di eventi ordinati temporalmente e percepiti come fonti autonome di improvvida causalità.
L’artista tesse una tela in cui alla ribalta opera l’incanto del colore e del racconto, a velare le cause e insieme gli effetti: l’instancabile avventore interagisce oltre la prima ventura visiva, a ricostruire in una plurima manifestazione le cause in presenza dei loro effetti, a prevedere questi ultimi oltre gli oggetti stessi roridi di istanze attive.
Nel momento in cui è attribuito agli oggetti una permanenza reale, sotto forma di luce e nella più rilucente e avvenente delle forme segniche, l’artista, col suo visibile parlare, li intaglia nei movimenti spazio-tonali e narrativi, osservandoli dall’angolo visuale dei suoi testimoni, gli astanti coreuti, comprimari in una imitazione differita evocatrice realtà in cui agiscono, in una porzione di tempo senza peso, oggetti, persone, eventi e azioni; di un mesto e a tratti ironico gioco simbolico, offerto in sacrificio di chi coglie il diverso nel gusto del senso inverso; di un linguaggio extra, proprio della mente, che genera ambiguità e passioni.
La realtà non è più fonte di precipui atti di conoscenza, ma l’occasione multiforme per le manifestazioni del possibile: si assiste dunque alla vibrante messa in scena di un’emozione che allontana dal trasognante stato di quiete, catapultante in un possibile senza tempo, permanente e mobile nel suo incantevole peso, fluttuante nella sua invariabile leggerezza, immutabile e poetica vaghezza.

Strali Artistici ....

Emiliano Terenzi Nasce a Cassino (FR) nel 1971. Nel luglio del 1989 si diploma presso il Liceo Artistico Statale di Cassino. Nel 1993 eredita e gestisce una libreria, la Mela 99, dove amplifica la propria passione per i libri e per i fumetti. Nel 1995 si iscrive presso la Scuola Romana dei Fumetti, dove tre anni più tardi si diploma in “Disegno e Tecnica del Fumetto”. Da allora intraprende una serie di lavori nel settore artistico, sviluppando così una maggior conoscenza grafica. Armonizza con professionalità e passione la propria esperienza artistica nel campo dei fumetti, del cinema e della pittura.


Dal 1994 al 2005 Cassino Multietnica
Realizzazione scenografica della manifestazione multietnica:
scenografia area palcoscenico;
campagna pubblicitaria (manifesti, locandine, brochure ecc.);
allestimento mostre (artistiche e di fumetti).

1998 Borderline - Fumetti di confine ed.Romana
Realizzazione di una storia a fumetti di 6 tavole per la pubblicazione di una miniserie.

2001 Fantasia di China - Scuola Fumetto Cassino
Entra a far parte dello staff, come insegnante del corso di Disegno e Tecnica
del Fumetto.

Coordinatore della rivista scolastica Graffio e realizzatore dell’illustrazione di copertina.

2003 Concorso di fumetti – Edizioni Glénat (Parigi)
Partecipa al 1° concorso europeo del fumetto d’autore con la miniserie Zoo, riscuotendo notevole successo.

Tiene corsi di aggiornamento per le insegnanti della Scuola elementare di Mignano Montelungo.
dal 2001 al 2006 Qui Magazine

Collabora come vignettista satirico per “Qui Magazine”, mensile di cultura e attualità della provincia di Frosinone in allegato al quotidiano”Il Tempo”.

Lavora come illustratore realizzando una pregevole collezione privata su svariati supporti con soggetti a richiesta nel settore artistico e pubblicitario.



Dal 2006 ad oggi nuovo responsabile didattico della SFC ”Scuola Fumetto Cassino”appena ricostituitasi.

Anno scolastico 2006/07 Scuola Fumetto Cassino –“ Il Fumetto a Scuola”
Referente e conduttore per conto della SFC del progetto “Il fumetto a scuola”, 1^ edizione, rivolto agli alunni delle scuole medie ed elementari, che attraverso lezioni sul disegno, realizzano un proprio fumetto che sarà pubblicato su riviste locali.
Anno scolastico 2007/08 Scuola Fumetto Cassino –“ Il Fumetto a Scuola”
Referente e conduttore per conto della SFC del progetto “Il fumetto a scuola”, 2^ edizione, rivolto agli alunni delle scuole medie ed elementari, che attraverso lezioni sul disegno, realizzano un proprio fumetto che sarà pubblicato su riviste locali.
Anno scolastico 2007/08 Referente e conduttore per conto dell’assessorato alla cultura del comune di Cassino del progetto “ fumetto tra i banchi” 1^edizione, rivolto agli alunni di tutte le scuole elementari di Cassino
Anno scolastico 2008/09 Scuola Fumetto Cassino –“ Il Fumetto a Scuola”
Referente e conduttore per conto della SFC del progetto “Il fumetto a scuola”, 3^ edizione, rivolto agli alunni delle scuole medie ed elementari, che attraverso lezioni sul disegno, realizzano un proprio fumetto che sarà pubblicato su riviste locali.
Insegnante di tecnica e disegno del fumetto presso la scuola elementare “Guicciardini” via Guicciardini Roma
Mostre
Dicembre 2004 - Collettiva di Illustrazione promossa dalla Scuola “Fantasia di china”per il cinquantesimo anniversario della distruzione di Cassino;

Gennaio 2006 – Collettiva di Illustrazione promossa dalla Scuola “Fantasia di china”con la partecipazione straordinaria di Gabriele Dell’Otto, premio miglior disegnatore dell’anno;

Dal 27 maggio al 28 giugno 2006
– Mostra di fumetti a Saint- Pierre (Aosta) nell’ambito della rassegna “Fumetti al castello”;

Dal 10 al 27 novembre 2006
– Personale di pittura “ Artù – Expò” (Atina) promossa dall’Ass. Culturale”Elaburatorio”;

Dal 23 al 26 marzo 2006
– Personale di pittura “ Ombre 530”- Gallery 113 (Frosinone) promossa dall’Ass. Culturale “Rigenerazione”;

Dal 20 al 30 luglio 2006
– Collettiva di pittura “ Presenti-Assenti”, Villa Comunale Frosinone promossa dall’Ass. Culturale “Rigenerazione”;

Dal 10 al 22 marzo 2007
– Mostra collettiva di arte contemporanea “Memorie future”, Biblioteca Comunale Cassino;

Dal 29 maggio al 10 giugno 2007
– Collettiva di pittura “ Esaurimento organico locale”, Biblioteca Comunale Cassino.

Dal 10 al 14 luglio 2007
– Collettiva di pittura “Cassino Multietnica”,
Teatro romano Cassino

Dal 23 luglio al 12 agosto 2008
– Mostra personale “L’oggetto permanente”, Convento S. Francesco Atina

Dal 12 al 29 agosto 2008
– Collettiva d’arte contemporanea “Into” Convento S. Francesco Atina

Dal 4 al 7 dicembre 2008
– Collettiva d’arte contemporanea “ Flower party”
Gallery 113 Frosinone

Dal 18 al 21 dicembre 2008
– Collettiva d’arte contemporanea “ Restyling mods” Gallery 113 Frosinone Dal 8 al 18 gennaio 2009 – Collettiva d’arte contemporanea “ Urbanlandscapes” Gallery 113 Frosinone